Il secondo fine settimana di settembre, Castelló d’Empúries intraprende un appassionante viaggio nel tempo fino al medioevo. Il Festival Terra di Trovatori trasforma...

Il secondo fine settimana di settembre, Castelló d’Empúries intraprende un appassionante viaggio nel tempo fino al medioevo. Il Festival Terra di Trovatori trasforma la cittadina in un grande spazio culturale e festivo che rivive il suo splendore medievale. Come per magia, Castelló d’Empúries torna di nuovo ad essere il capoluogo della contea di Empúries. I cavalieri mostrano le loro abilità lottando per il loro onore nella giostra medievale. Il Palazzo dei Conti e il Convento di Sant Domènec ospitano la cena medievale, dove centinaia di commensali vestiti con gli abiti dell’epoca assistono a grandi spettacoli. Le strade si riempiono di musica e spettacoli per tutti con trovatori, giullari, giocolieri e buffoni. Nel centro storico il mercato medievale attira gli abitanti del posto e stranieri intorno alle bancarelle di artigiani e commercianti, dove addirittura si paga con riproduzioni delle monete antiche. Le attività principali sono completate da laboratori, conferenze, esposizioni, visite guidate ed altre proposte per vivere questa località che conserva come poche le tracce della sua importanza medievale, nelle sue vie strette, nelle mura, negli edifici storici e in molti altri luoghi. Non esiste una cornice più adatta per il Festival Terra di Trovatori, un evento culturale eccezionale che abbiamo il piacere di organizzare dal 1991 e che fa parte della nostra memoria storica e collettiva.