Se vuoi addobbare le tue feste natalizie, vieni a visitare i mercatini e le fiere di Natale. In molte località troverai mercatini con tutto quello di cui hai bisogno,...

Se vuoi addobbare le tue feste natalizie, vieni a visitare i mercatini e le fiere di Natale. In molte località troverai mercatini con tutto quello di cui hai bisogno, che si tengono in date diverse come per San Nicola (6 dicembre), per Santa Lucia (13 dicembre), per San Tommaso (anticamente il 21 dicembre), per Santo Stefano (26 dicembre)... Per tutti i gusti, per poter scegliere il giorno che preferisci. Non mancheranno bancarelle dove acquistare statuette del presepe, per rappresentare a casa la scena della nascita del Messia. Intorno al Bambino Gesù, Maria e Giuseppe —riscaldati dal bue e l’asinello— appaiono pastori con il loro gregge, i tre Re Magi e altri personaggi. In Catalogna, si mette anche il classico caganer, un pastore che si nasconde discretamente in angolo per fare i suoi bisogni, dicono che in rappresentanza della gente normale e corrente e anche del carattere ironico dei catalani. Ti sorprenderà la varietà di caganers in vendita, non solo pastorelli, ma anche politici, artisti, sportivi e altre facce note. Inoltre troverai il tió, il tronco di Natale che “espelle” dolci ai bambini a colpi di bastone, e tutti i tipi di addobbi tipicamente natalizi, come candele, corone di agrifoglio e visco, fili con lucine e altri elementi di tradizioni importate, come l’albero di Natale. E se ti piacciono i dolci, troverai deliziose tentazioni sotto forma dei tipici torroni, cialde arrotolate e statuette di marzapane, che si sposano alla perfezione con vini e liquori di casa nostra.