Llorà

 Indossa delle buone calzature e preparati per calpestare il terreno vulcanico e per conoscere le chiese e gli eremi che si nascondono in questi paesaggi. Non c’è bisogno di riempire troppo la borraccia, perché di fonti ne troverai quante ne vuoi: quella di Esquirols, quella di Gelats, quella di Joncar... E per finire, sali sui dirupi di Sant Martí e Sant Roc. Le viste valgono la pena.


Info sull'associazione
Info sui partner
Partner
Hai bisogno di aiuto?
ATA è membro di:
Back To Top